Cerca nel blog

mercoledì 30 dicembre 2009

Nostalgia di censura


Camerata The Punisher, in forza al battaglione leghista






Lei è quel simpatico personaggio che, dai post del newsgroup it.politica, si vanta di aver fatto chiudere il mio precedente blog, colpevole di prendere in giro il berlusconismo imperante.


Ora, dallo stesso NG, lei mi segnala di avere iniziato a martellare l'abuse di questo provider con ben 20 email quotidiane, tutte rivolte contro questo piccolo, casareccio blog.


Non credo ad una sola parola di quanto da lei scritto... ci conosciamo da troppo tempo perchè lei, truce pugny, possa pretendere di ottenere un minimo di credibilità, però mi piace ricordala in questo blog, così come lei si presenta a volte nei miei sogni ed in quelli di tanti partecipanti al newsgroup e anche per
motivare la deformazione del suo nick da "the punisher" al più banale e non eroico "the pugnetta".


Io la chiamo con un nomignolo più trendy, "Pugny", ma la triste realtà è sempre questa: Pugny o Pugnetta, lei rimane
irrimediabilmente un grosso Pirla.


Rispettosamente


Fluck


PS
mo va a cagher..

giovedì 24 dicembre 2009

Non si fa così con le signore



Si contenga, kribbio!

Silvio, perché lo fai?



Certo, non è stato Lei a far chiudere il mio blog "Fluckeide", ed il provider Libero.it aveva il diritto di chiuderlo senza alcuna giustificazione, essendo il mio un sito gratuito, però che venga spento proprio un blog che fa una paciosa satira contro il berlusconismo, che riceve commenti favorevoli, che non si fa alcuna pubblicità e che raccoglie solo 38mila clik in un anno e mezzo e che, quindi, non può spaventare nessuno, neanche il mio barbiere, è una nota stonata in questo clima di buonismo che lei ed i suoi collaboratori proponete quotidianamente.

E invece è accaduto.

Ora lo ho riaperto qui... Presidente, potrebbe dire ai suoi zelanti censori di pensare a cose più serie, tipo togliere ogni censura a chi non delinque e lasciarmi giocare in pace con il mio giocattolino?

Grazie!

Tanti auguri a lei e famiglia.

Fluck

Silvio Amenonlasifà



Attento, Silvio, sapessi quanto diventa dispettoso il popolo inchiappettato...!

Insulti



Una volta si usava dire "sei un Giuda".
I tempi cambiano...

lunedì 21 dicembre 2009

Due guance e un...


...culo: è la giusta razione.
Signori, non siate ingordi, altrimenti ci incazziamo.

Idea!


"...e se facessimo un nuovo compromesso storico alla Berlinguer? E perchè no un governo bipartisan alla Merkel? Inchiappetto tutti per l'ennesima volta e resto quassù, a fare il sire fino alla fine dei tempi".

Così pensava un global nano, accarezzandosi un provvidenziale cerotto sul naso...