Cerca nel blog

venerdì 16 aprile 2010

Occhio al regime mafio-leghista!


Anche oggi il nostro splendido PresdelCons ci ha spiegato, ospite dell'accogliente televisione di Stato, che la mafia italiana è solo una delle sei esistenti al mondo ma che è la più chiacchierata per colpa della tv e di certi scrittori italiani.

Al suo fianco il ministro Larussa ha spiegato che le Forze dell'Ordine, dietro impulso del Governo, stanno ottenendo enormi risultati nella lotta alla mafia.

Nessuno ha nominato la Magistratura, unica vera e capace nemica delle mafie, ed ai cui ordini operano le Forze dell'Ordine nella lotta contro la criminalità.

Quindi, dopo Mangano, eroico ergastolano mafioso, adesso sappiamo che la mite mafia viene sistematicamente denigrata da certi sceneggiati e da scrittori in cerca di notorietà.

Niente omicidi, massacri, traffici e corruzione, quindi, solo una cattiva stampa.

Ma ne è proprio sicuro, signor Presidente?

Nessun commento:

Posta un commento