Cerca nel blog

lunedì 26 luglio 2010

Incubi, scomodi compagni notturni.



Il dormire a due passi dalla proprio tomba (mausoleo o semplice cripta, sempre tomba è) già di per sè non è indice di serenità mentale, se poi aggiungiamo i danni psicologici che può arrecare un socio impazzito che invoca la legalità proprio ad Alì Babà e i 40 ministri...beh, per una volta, è possibile non invidiare un tycoon.

Però a tutto c'è un rimedio.

Pensionati esclusi.

E anche i precari.

Nessun commento:

Posta un commento