Cerca nel blog

martedì 14 dicembre 2010

+3

3 striminziti voti rubati all'opposizione per concludere una vittoria torbida, senza vincitori e senza sconfitti, senza il minimo senso del pudore da parte tua e dei tuoi sgherri, i soliti cicchitto, straquadanio e nauseante compagnia.

Ti ho rubato il sogno realizzato nel momento in cui, ansimante e sudato, hai visto che anche questa tua ennesima porcata era passata.

sogno di un infelice

Nessun commento:

Posta un commento