Cerca nel blog

martedì 31 maggio 2011

Non contento

Non contento di aver invaso l'intero pianeta con le sue ridicole gaffes, l'esuberante vecchietto cerca di
intrufolarsi anche nei paradisi altrui.

Accà nisciuno è fesso

Carrugio

In un lugubre carrugio nei pressi di via Pré un pietoso personaggio ciondola triste, biascicando parole senza concetto simili a quelle che avevano ispirato la canzone "il matto" del grande Faber.

Uomo da carrugio

Tenetevi forte

Dopo "la scossa" è in arrivo "'a mossa"

Salvini

"Salvini tu non mela racconti giusta" sembra pensare l'invisibile Umbertone.
Gli altri (Calderoli & C." non contano un ca**o, come si usa dire in quell'ambiente.

Quoque tu Salvini fiol d'un can?

lunedì 30 maggio 2011

Cartolina

Caro Silvio, beato te che sei in Romania!  Sapessi che strana gente è scesa in piazza a Milano già dalle prime ore del pomeriggio: nessuno che vesta Armani o Prada, mancano le tradizionali illustri figure di Emilio Fede e di Lellemora... insomma resta lì, a Bucarest, ché per il tuo fragile cuore è meglio.
Ti allego una cartolina da Milano.

Sul

Sul ponte di Bassano noi ti darem la mano, così:

Essere

Essere cristiani ha un senso se i valori  morali si rifanno alla parola di Gesù il cristo: la cattura dei voti dei cattolici è tutta un'altra cosa, per la quale non è obbligatorio essere buoni cristiani.

Anche

Anche i ricchi frequentano i mercatini dell'usato, quando si tratta di comprare per quegli straccioni di cittadini.

domenica 29 maggio 2011

Strani

Strani personaggi malridotti escono dai seggi di Milano.
Hanno una espressione mesta ed un camminata incerta e claudicante.
Tutti borbottano lo stesso ritornello:"Letizia che marroni!"

Potevi votare Pisapia!

Certe domeniche

Certe domeniche per i single sono particolarmente melanconiche, uggiose...

Super Silvio medita

Propaganda elettorale

...abusiva: iniziate assunzioni a Mediaset.

Dejà vu

Si ha la solita impressione

La solita strada, bianca come il sale...(Tenco)

Egoismo

"Il Silvio pensa solo a sé stesso, del delfino Trota non gliene frega un tubo": queste le amare considerazioni di un vecchio padre sull'orlo di una ricchissima pensione.

Sfiga

Una sfiga chiamata Letizia.
Lui voleva solo fare una passeggiata distensiva nei boschi di Brianza, ignaro che la Letizia non demorde.
Mai.

Agguato

sabato 28 maggio 2011

Lunga storia

La lunga storia delle gaffes dell'omino del Consiglio si arricchisce di un episodio avvenuto alcuni mesi fa' ma trapelato solo oggi.

Devozione

Anche al  mai troppo sospettato Povcatvoia Tremonti capita un fuggente attimo di dubbio, che però non può essere una cosa seria: dura troppo poco

Normalità 
Attimo fuggente

In hoc signo vinces

Non più nel segno di Arcore caput mundi: lo sputtanamento del suo inventore ha ormai dimensioni planetarie.

Considerazioni personali
Deduzione

Implorazione

venerdì 27 maggio 2011

Trionfale

Trionfale chiusura a Napoli del "Povera Vittima Tour" di Silvio il grande.


Allegri

Allegri e spensierati i nostri piloti svolazzano nei cieli d'Italia per effettuare precise ed intelligenti consegne.
Sarà un bene, dopo aver sentito le cazzate che Silvio racconta a Obama?

Oggi si rientra prima, niente pasta scotta,

giovedì 26 maggio 2011

Legaioli

Legaioli, rustica razza padana con gravi problemi di adattamento alle regole: se uno di loro si innamora di un palazzo, lo prende e se lo porta a casa come una casetta del presepe.

Se poi il palazzo si trova a Roma ed è legittimamente abitato, si dovrebbe quantomeno chiedere prima cosa ne pensa all'inquilino, kribbio!

Troppo rustici questi mammiferi, per migliorare la razza andrebbero imcrociati con le iene.

Finalmente

Strana questa politica internazionale, sembra una cosa importante, pomposa e invece è  come alle elementari, quando un compagnuccio rompicoglioni andava dalla maestra a lamentarsi che qualcuno gli tirava  le palline di carta.

Capisco adesso perchè a palazzo Chigi c'è uno psicolabile (ormai l'intervento dello psichiatra non è più rinviabile) e perchè agli Esteri c'è Ciccio Frattini.

Pierino si lamenta con il signor maestro

mercoledì 25 maggio 2011

Crisi

Nella quiete del suo mausoleo, il povero riccastro dà sfogo alla sua personalissima crisi mistica

Crisi mistica

Bufera ma Lui...

L'Italia è nella bufera e il tornado della disoccupazione frantuma il tessuto sociale ma LUI, il più grande statista degli ultimi 150 anni, mantiene saldo il timone della difesa dal pericolo di Sanvittore

martedì 24 maggio 2011

lunedì 23 maggio 2011

Borghezio

Povero Borghezio, è rimasto ai tempi in cui Gasparri preconizzava che l'elezione di Obama avrebbe fatto fare salti di gioia a Bin Laden... non ce la fà proprio a stare al passo con i tempi.

Amorosi screzi

Minaccia

La più decisa e determinata minaccia alla politica arriva, puntualmente, dall'indeciso Montezemolo.
Scendo o non scendo, mi calo o non mi calo, mi butto o non mi butto... e poi resta lì, immobile sopra lo scalino, mentre i suoi rari fan devono per l'ennesima volta reprimere il sempre più insignificante orgasmo da discesa in campo.

Per fortuna che di lui non si sente alcun bisogno.

Garanzie

Garanzie costituzionali

sabato 21 maggio 2011

venerdì 20 maggio 2011

Vibrante

Vibrante e convincente spot elettorale del Sommo Pontefice Laico e Nano.

Padulo a Milano

Il mite uccello sta svolazzando intorno al Duomo.
Vola quasi rasoterra, i nani sono avvisati.

Mestieri pericolosi

Vigile del fuoco intossicato proprio quando era ormai lontano dall'incendio.
"Ma che minkia mangiano gli onorevoli?" ha mormorato il pompiere prima di svenire.
Si indaga sul significato di questa frase.
Per la cronaca, la squadra dei vigili era intervenuta per domare un principio di incendio in un condominio abitato da una nota esponente politica.

Cambio

Improvviso cambio di opininioni da parte dell'on. Santanché, sottosegretario del governo Berlusconi?
Sembra che abbia spedito ad Obama questo silenzioso appello:

Carica!

I legaioli, oppressi da 20 anni di insipienza dei loro leader, si stanno ribellando.

Si fa presto

Si fa presto a dire "70 vergini per ogni martire"... ma alle vergini chi ci pensa?

giovedì 19 maggio 2011

Ricordi galeotti

Anche i rudi legaioli sanno essere teneroni.

Nostalgia

Che fine ha fatto lo Sgarbato?

Sulla luna stanno succedendo strane cose

Incubi ad Houston

La destra

A destra ci si tira su le maniche e si affronta a schiena dritta il ballottaggio a Milano.
E' tempo di riscossa, è tempo di strategia ed ardimento!