Cerca nel blog

domenica 5 giugno 2011

Larussa

Ignazio non è soltanto la notissima macchietta che volteggia da un canale all'altro delle tv italo-berlusconiane esibendosi in grezze ciarlatanate, è anche un ministro del governo italiano, e che ministro: quello della Difesa!
All'occasione svolge anche il raffinato incarico di gorilla buttafuori di giornalisti scabrosi che si ostinano a fare domande imbarazzanti al suo elargitore di poltrone.
I nostri militari sono impegnati su vari fronti internazionali e a loro capita sovente di venire uccisi: c'est la guerre.  E quelle guerre vengono gestire da questo energumeno nevrotico e rabbioso.

Presidente Giorgio Napolitano, non si dimentichi dei nostri ragazzi in armi, li segua anche Lei. Loro stanno facendo il loro dovere e anche bene.


Nessun commento:

Posta un commento