Cerca nel blog

martedì 14 giugno 2011

Servi

Un gruppetto sparuto e spaventato di giornalisti, terrorizzati da un futuro incerto e gramo, si sono autoproclamati "servi" (un pietoso passante ha loro suggerito "aggiungete anche "liberi", così qualcuno eviterà di vomitarvi addosso, pirla! ... questo potete anche non aggiungerlo, tanto...) e si sono radunati in un teatrino per inviare una accorata supplica al loro dispensatore di favori: "Silvio torna ad essere quello di 20 anni fa' se no qui dobbiamo mettere a lavorare le nostre donne! Lo sai che noi una cosa sola sappiamo fare..."

E ti pare che il marpione Silviaccio non prendeva la palla al balzo?

Eccovelo qui, lindo e tirato in un fresco lana anni '80, Luger calibro 9 sulla scrivania, Previti, Dell'Utri e vari innominabili allertati, un minuto di raccoglimento per l'eroico Mangano caduto in trincea all'Ucciardone, e via a riprendere la vecchia strada che l'ha portato fino al recente referendum.

Chi si fà avanti per uno sgambetto?

In 25 milioni!?...  esagerati!!!

Quelli eran giorni, si!

Nessun commento:

Posta un commento