Cerca nel blog

giovedì 30 giugno 2011

Silvio, Nicolas e il sarto.

Storie infami di potenti micragnosi e di artigiani che vogliono essere pagati.

Silvio, impara dagli sbagli di Nicolà per difenderti dai creditori, brutta razza dai nervi sempre a fior di pelle.

Primo: se senti una spalla che tira un po', non pensare "meno male che l'abito non glielo ho pagato": potrebbe essere un brusco invito a venire fuori a discutere una certa situazione.


Secondo, se ti senti improvvisamente leggero come un uccellino, non è detto che ti sia improvvisamente innamorato follemente della Brambilla, è che qualcuno sta per farti volteggiare, te e la giacca a sbafo.



Infine, terzo, licenzia immediatamente i tuoi accompagnatori se incitano il creditore con dei "bravò", "daje de brutto" e ancora un po' ti prendono a calci in culo


E non risparmiate sulle spalle degli altri, pidocchiosi!

Nessun commento:

Posta un commento