Cerca nel blog

domenica 17 luglio 2011

Giorni patàni

Laggiù in Patanìa, dove i somari sono monoculi in terra caecorum, brindano alle recenti vaccate consumate a Roma zona palazzo Chigi.

L'unica bocca della verità è il povero Tosi che, per non farsi riconoscere, si azzarda in un improbabile dialetto napoletano.

Intanto il trota è partito per le vacanze.


Nessun commento:

Posta un commento