Cerca nel blog

domenica 3 luglio 2011

Torbido

Torbido giallo lassù nella fosca Patania dove le nebbie compiacenti assistono mute a crimini e traffici: un famoso legaiolo ha denunciato la scomparsa della sua giovane morosa. 

Le ronde leghiste sono prontamente uscite dalle osterie chiedendosi "perchè?". Non hanno trovato risposta e sono rientrate dalle loro birre.

Solo il famoso legaiolo, afflitto ma determinato, continua la ticerca del morbido ed accogliente corpo della morosa.
Se non di tutto, almeno del filetto.


Nessun commento:

Posta un commento