Cerca nel blog

domenica 27 novembre 2011

In principio i cactus erano glabri

Morbida come quella di un bambino era la loro pelle e turgidi i loro rami, ma un giorno il padreterno vide casta donzella avvicinarsi a loro con torbido sguardo e languido gesto: s'incazzò da bestia e scacciò la sventurata dall'eden maledicendola con queste parole: "tu proprio non partorirai mai, i cactus avranno le spine e l'unico con cui potrai soddisfare le tue losche brame sarà Pierluigi Bersani.

Da quel giorno in Italia cominciarono i guai


Nessun commento:

Posta un commento