Cerca nel blog

venerdì 13 gennaio 2012

Incombe un grosso palo

sul sonno dell'ingiusto nano.

La prima parte dell'infame accordo è stato rispettato ed il secondino ha atteso invano l'ingresso del nuovo cliente.

La seconda parte si concluderà a primavera, che incombe anche lei.

Riuscirà ciò che resta di un tycoon a pompa a resistere tanto?  La primavera, è strano  ma vero, registra ogni anno una ecatombe di tycoon a pompa.
Sono stati rigorosamente espletati i dovuti scongiuri.

Però così è.



Nessun commento:

Posta un commento