Cerca nel blog

mercoledì 25 gennaio 2012

Lega con le chiappe strette

Il debole terremoto che questa notte ha colpito la Lombardia ed il Veneto ha fatto stringere le ignobili chiappe di certi legaioli secessionisti.

"Kribbbio, e se quà casca giù tutto, chi si mette a lavorare per tirar su le case, adesso che noi tutti viaggiamo in suv e le nostre mani si rifiutano di sporcarsi?" si sono chiesti, mentre il boss, fugacemente e con un sospiro di sollievo gettava nel caminetto acceso una cartella intestata "secessiùn o morte".






Nessun commento:

Posta un commento