Cerca nel blog

mercoledì 1 febbraio 2012

Ferocia brianzola.

Era meglio quando c'erano le novizie del convento dell'Olgettina che con le loro continue orazioni e preghiere salvavano il vecchio tycoon dai demoni da cui era posseduto.

Ora, chiuso il convento e messa in sicurezza la centralina orgasmica, la vecchia carcassa vive solo di sospetti, di rancori e di voglie di vendetta.

Laddove prima le tenebre erano sconfitte dall'allegra luce di gnocche smutandate, ora tuoni e fulmini illuminano con frastuono insopportabile lugubri scene di agguati e di gole squarciate, metaforicamente parlando.

Per adesso.






Nessun commento:

Posta un commento