Cerca nel blog

giovedì 1 marzo 2012

Si, abbiamo uno scheletro nell'armadio.

E' quello di un cavaliere di escort che poi spacciava per puledre o per altrui nipoti con pedigree , così come qualche dubbio è sorto anche sui cavalli arabi che il suo compianto stalliere ergastolano Mangano accudiva con tanta passione.

E' ingombrante e comunque fastidioso e la nostra amata mamma Italia corre ancora qualche rischo nel togliergli la cragna di dosso.



Nessun commento:

Posta un commento