Cerca nel blog

venerdì 22 giugno 2012

Silvio Schettinoni, eroico comandante.

La presunzione di essere ancora considerato valido dai suoi ex elettori è il sintomo più evidente della precarietà mentale che chiaramente condiziona le attuali dichiarazioni dell'amico milanese di Apicella, posteggiatore nelle migliori pizzerie di Napoli.


.


Nessun commento:

Posta un commento