Cerca nel blog

martedì 19 giugno 2012

Un immane pirla legaiolo...

certo Trota Bossi, ex nullafacente a carico del Consiglio regionale lombardo, è stato cortesemente accompagnato fuori dai confini della Patanìa per lesa maestà.

In pratica, si è beccato una denuncia per diffamazione da parte di un amico del padre che da sempre in agosto ospitava la famiglia bossi per le ferie estive a Ponte di Legno.

Quest'anno, ciò che resta della reale famiglia patana ha prenotato una settimana di mezza pensione alla pensione "Bellavista se non c'è lo smog" di Cesenatico.



Nessun commento:

Posta un commento