Cerca nel blog

martedì 24 luglio 2012

Berlusconate estive

In disgustosa solitudine i senatori prediletti dalla fallita ditta "Silvio & Umbertùn - politici per necessità di famiglia" hanno approvato un emendamento che propone il semipresidenzialismo, cioè l'elezione diretta del presidente della repubblica.

Sembra una cosa come tante, ma in realtà con questa eventuale modifica, se un tizio dispone, che ne so, di tre o quattro reti tv nazionali, di due o più quotidiani e si chiama  silvio berlusconi, riesce non solo a sfangare tutti i processi penali a suo carico fino al suo ultimo inutile respiro, ma continua ad essere arbitro del destino di noi italiani.

Grazie Silvio, hai già dato, purtroppo.
E' proprio giunta l'ora di togliere le tue scarpette da sopra i nostri testicoli.
Sorry:-)






Nessun commento:

Posta un commento