Cerca nel blog

venerdì 3 agosto 2012

Crollo di una Baronìa?

Sembra che il barone d'Arcore, tale Silvio il Corto, avendo dissipato in bagordi e sciagurate avventure politiche tutti i diritti televisivi che S.M. Bottino Craxi I° gli aveva concesso sul territorio italiano, si trovi in gravissime difficoltà.

In questo momento il barone sta tentando una difficile trattativa per salvare il salvabile.



Nessun commento:

Posta un commento