Cerca nel blog

lunedì 20 agosto 2012

Se questa sarà la terza Repubblica....

Sul sito di Unione Italiana, presunto raffinato ed accogliente partito che ambisce a guidare il post berlusconismo governativo, è apparso oggi, a firma Librandi, un tenero elogio ai poveri imprenditori italiani di successo costretti a fuggire dalla loro terra avida di tasse, a bordo dei loro scalcagnati barconi, senza neanche fare in tempo e riempire le taniche di carburante acquistato di frodo, esentasse.

E chi ti mette in prima fila fra le vittime, il pirotecnico Librandi?

Penserete al gotha degli industriali italiani, tipo Agnelli, Falck o tanti altri... macché, ci mette Lui, il "Tribula" di cuneense memoria!

Incredibile! Leggete queste quattro righe che sono state scritte parecchi anni fa', senza che nessuno ne denunciasse qualche inesattezza:  http://www.vip.it/briatore-tribula/



Nessun commento:

Posta un commento