Cerca nel blog

domenica 16 settembre 2012

Non c'è più religione a Roma

Fallimento completo del sindaco Ratzinger, del vicesindaco Alemanno e dell'assessore al bancomat Polverini: quello che non era mai successo nel corso dei millenni, neanche durante le invasioni barbariche, è avvenuto ieri nottetempo.

La "sacra gobba", quella che garantisce potere, salute e prebende a chi la possiede, è stata sottratta con estrema abilità durante il sonno al suo attuale detentore, il senator Iulius Andreotti.

Dalle prime indagini sembra che il malfattore sia un ometto corpulento, basso 1,50 con i tacchi, naturalmente iscritto al PDL e afflitto da un ributtante tic che consiste nel canticchiare con ossessiva insistenza un motivetto che fà "bungabunga cha cha cha, bungabunga cha cha cha..."

La polizia indaga e mantiene il massimo riserbo.






Nessun commento:

Posta un commento