Cerca nel blog

mercoledì 10 ottobre 2012

Ci mancava l'assessore in galera

...nel Pirelloniland formigoniano e così dopo il geniale Trota e la casta Minetti adesso abbiamo anche l'irreprensibile assessore Zambetti da Bari, eletto a Milano e temporaneamente domiciliato a Sanvittore.

'Ndrangheta, voti comprati, gente sconosciuta messa lì a nostra insaputa che tutto fanno meno che curare gli interessi della comunità.

Ma con il collegio uninominale non dovrebbe essere più trasparente l'elezione?



Nessun commento:

Posta un commento