Cerca nel blog

martedì 30 ottobre 2012

"Sicilia ingrata!"

Sono le parole flebilmente ruggite dal Corpiciattolo, spensierato condottiero delle bande legaiol-berluschine che invasero e depredarono le istituzioni italiane nel tempo che fu.

"Ma adesso te la faccio vedere io... la mia vendetta ti impietrirà" continua il Corpiciattolo, con una vocina troppo acuta e spenta per essere terrorizzante, mentre con mano tremante scrive un messaggio per le sue agenzie immobiliari.

E così quel meraviglioso esempio di arte barocca, patrimonio dell'umanità, orgoglio della civiltà sicula, la famosa "villa due palme per un solo coglione" costruita sull'accogliente isola di Lampedusa è stata sprezzantemente messa in vendita in comode rate da 150 euro mensili.

Nefaste quelle elezioni 2012 che hanno eletto un Governatore "komunista" e che equivalgono ad un clamoroso calcio in culo all'ex eroe del 61 a zero.

Ma la storia è fatta così, volubile come una ragazzina.

E tu, caro Silvio, lo dovresti sapere.







Nessun commento:

Posta un commento