Cerca nel blog

venerdì 12 ottobre 2012

Irripetibile Lega

Diciamocelo, questa Lega ci mancherà, questo obbrobrio che per anni ha rovinato l'Italia in combutta con il malefico riccastro nano non ci ha mai lesinato l'occasione per farci fare una grassa risata.

Adesso sono partiti in quarta per far fuori il decotto governatore della Lombardia, in testa il Maroncino da Norcia armato di spadone, seguito da certo Salvini chiamato il pirla per motivi che si spiegano al primo sguardo.

Peccato che, arrivati al suo cospetto, il vecchio marpione un po' frù frù  li abbia impietriti con un solo gesto: la mano destra chiusa a pugno da cui si elevava con espressione strafottente il solo dito medio.

I due si sono interrogati con uno sguardo per vedere se almeno uno di loro conoscesse il significato di quell'arcano gesto, ma l'espressione di domanda si è subito trasformata in una ebete muta risposta: "boh!"

Per non dare a vedere il loro imbarazzo i due hanno preferito rientrare a Varese dove, per domani, si terrà un congresso straordinario dei 5 legaioli superstiti per tentare di capire il senso di quel ditone alzato.



Nessun commento:

Posta un commento