Cerca nel blog

lunedì 29 ottobre 2012

Le minacce dell'ex tycoon

Impietosa la sua discesa agli inferi: non si fa mancare nulla nell'autoflagellazione espiatoria dei suoi tanti peccati e dannose (per noi, non per lui) cazzate scientemente escogitate ed attuate.

Quella di minacciare il Professore chiamato a riparare gli orribili guai da lui provocati se la poteva evitare.

Però, a parte la gelida e tagliente risposta di Mario Monti, gli è arrivata anche la staffilata sulle flaccide (cit.) chiappe della storica sconfitta in Sicilia, quella dove spavaldamente festeggiò la mafiosa vittoria del 61 a 0.

La Sicilia s'è desta.



Nessun commento:

Posta un commento