Cerca nel blog

lunedì 19 novembre 2012

I dolori del vecchio ex tycoon

La Borsa impietosa svela quello che il triste Caimano ci ha dolosamente nascosto per un paio d'anni, cioè l'esistenza della crisi in atto, invitandoci addirittura da presidente del Consiglio, (che gran...) ad acquistare azioni della sua azienda personale ormai irrimediabilmente trascinata al collasso proprio da quella crisi che lui si ostinava a nasconderci, tirando in ballo ristoranti pieni, telefonini, e voli low cost.

Uno strano sequestro è avvenuto in questi giorni ai danni di quel rag. Spinelli, invidiato ufficiale pagatore delle dame di carità meglio note come "olgettine badesse di bungabunga", di cui ancora non si conosce il reale motivo.

Scommettiamo che prima o poi qualcuno potrebbe avvicinare il povero Spinelli con altre richieste da passare al capo?

Chi vivrà vedrà.








Nessun commento:

Posta un commento