Cerca nel blog

venerdì 16 novembre 2012

Povero Silvio!

E pensare che fino a ieri il trivellatore di palazzo Grazioli associava le elezioni (femminile, plurale) con le erezioni (cosa maschile, ma pur sempre al plurale) e le mischiava in un travolgente bungabunga che sembrava essere senza fine.

La fine è arrivata, ma andate a spiegarlo alla vecchia guardia neuronale, rincoglionita si, ma premiata da un insperato priapismo: niente da fare, loro sono convinti di dover lottare turgidamente fino alla morte. Quella dell'amico del cammelliere libico, in primis.


Nessun commento:

Posta un commento