Cerca nel blog

sabato 8 dicembre 2012

Grillo travolto dagli atti impuri

E si, di pugnette ne ha fatte tante nella solitudine del suo blog, sicuro che alcun occhio curioso potesse penetrare nella privacy del suo movimento presuntuosamente chiamato "5 stelle", quando sarebbero bastate 3 o 4 stalle per raggruppare i pochi asini che ancora  lo seguono.

Quanto mi piacerebbe che il vecchio comico che in tv ci ha regalato tante serate divertenti, domani mattina sogghignasse, da quel meraviglioso paraculo che è, e che scrivesse: "belìn, ma ci avete creduto perdavvero che a me fregasse della politica? è stato tutto un divertissement, come dicono i ragionieri perbene, volevo solo dimostrarvi come è facile prendere per il culo i cittadini meno acculturati e quindi che berlusconi è stato soltanto una grossa patacca, oltre che un gran patàca.

Ma invece...



Nessun commento:

Posta un commento