Cerca nel blog

giovedì 3 gennaio 2013

Che mattacchione S.M. Mario primero!

Pensavamo che con silvio, la lega in toto, brunetta, cicchitto, la russa, gasparri, capezzone etc. avessimo esaurito la scorta dei personaggi della nuova tragicommedia all'italiana... e invece, baldanzoso come un operatore delle pompe funebri, eccoti salire sul palco Mario Primero, futuro Re dell'Italia sudamericana, in temporaneo prestito all'Europa.

E' tanto sicuro di diventare regnante che non aspetta neppure l'incoronazione in Vaticano per emettere editti e grida.

L'ultima stronz... boiata è la messa al bando di un partito e due sindacati che noi cittadini, non ancora sudditi, avevamo avuto l'ardire di organizzare in opposizione al suo Real Partito della Bocconiana Agenda, futuro vincitore assoluto delle imminenti e ultime elezioni politiche.

Intanto la piazza sta sommessamente, ma con convinzione, ricordando il suo disagio ed i suoi sacrifici.

Duro d'orecchi sembra essere il futuro regnante.





Nessun commento:

Posta un commento