Cerca nel blog

martedì 29 gennaio 2013

Da Siena al cielo blu

Nevrastenica ma spassosa campagna elettorale, dove si vede un Monti tassatore che ripudia le tasse, un MPS imputato di fare quello che fanno tutte le altre banche, un berlusconi preso a calci dall'UE e dal PPE, un ingroia che cannibalizza l'altro PM tonino di pietro, un grillo che zompetta come un grillo nei sondaggi ( + di 11%  - di 11%), un maroni che continua a fare il legaiolo ma che ancora non ha capito cosa dovrebbe essere un legaiolo, un energico Bersani che minaccia di sbranare iene e animali da cortile vari e un ... borghezio lascia stare quel disco volante di mio nipotino, bestia!

Ma si, immaginiamo anche che il pompettato abbia imparato a prendere la vita come viene, tanto prima o poi si dovrà arrendere.



Nessun commento:

Posta un commento