Cerca nel blog

domenica 6 gennaio 2013

Leganord Gratt Gratt sbanca Roma ladrona

Incredibile abile colpo di una nota banda di ladroni del nord in trasferta nel difficile territorio di Roma ladrona.

Si sono insinuati di soppiatto a Palazzo Madama e lentamente, in soli 5 anni di lavoro, si sono sgraffignati un bottino milionario ancora da definire.

La scoperta è avvenuta durante le festività natalizie, in seguito ad un reclamo dei cittadini abitanti vicino al Palazzo, allarmati per il fetore di cassoeula avariata che usciva dalla sede del Senato.
Sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno scoperto alcuni avanzi di cibo vicino ad una cassaforte aperta e vuota.

Dall'esame del dna del cibo si è risaliti ad un noto pregiudicato lombardo, certo Maroni Roberto, tastierista come mestiere di copertura e noto divoratore di polpacci di poliziotti.

La Procura indaga e mantiene il massimo riserbo.



Nessun commento:

Posta un commento