Cerca nel blog

domenica 20 gennaio 2013

Panico nel PdL

Bersani ed il pd, con la loro stralunata visione di un mondo politico che adotta la morale della gente comune, stanno distruggendo il castello similfascista del nano, che è arrivato al punto di dover rinunciare a pezzi da 90 come Scajola e Dell'Utri... e ci mancherebbe pure che dovesse rinunciare anche a Cosentino!

Se si continua di questo passo si potrebbe arrivare all'assurdo che debba ritirarsi anche lui, il bungabunghista famoso in tutto il mondo, e solo per un paio di condanne e altrettanti processi in corso: ma siamo matti? Allora è vero che non ci sono più le stagioni una volta!


Che tempi ragazzi!



Nessun commento:

Posta un commento