Cerca nel blog

venerdì 26 aprile 2013

Ao'... semo quarantenni, fatece largo!

A volte viene da pensare se realmente siamo in crisi o se siamo stati tutti narcotizzati per farci credere che le sceneggiate che si stanno svolgendo a Palazzo siano cose serie.

L'ultima è del giovin demitiano E. Letta, nipote del giovin G. Letta a sua volta  attendente del giovin mr. Pumpy by Arcore, che orgogliosamente preannuncia un nuovo governo anticrisi e riformatore costituzionale vantandone la giovane età a la consistente presenza del genere femminile.

Meriti e collaudata esperienza?  Tutta roba da rottamare pontifica un sindaco toscano, guardate me: due puntate de "la ruota della fortuna" di Mike Bongiorno e mi sono ciulato l'ex sindaco di Firenze.

Ma il corpaccione di questo Palazzo non sente l'avvertimento dei sempre più consistenti borborigmi che si scatenano nel suo ventre?

Meno male che abbiamo un giovanottone di 87 anni lassù, nella stanza nobile del Palazzo.




Nessun commento:

Posta un commento