Cerca nel blog

giovedì 25 aprile 2013

Fuga via mare, vizietto italiano

Prima furono gli sciagurati Savoia che presero in prestito una nave della Marina Militare e vilmente scapparono da Brindisi per l'Egitto, lasciandoci qui a spararci fra di noi.

Tra poco saranno gli sciagurati Bossi che hanno preso in prestito a perdere 2 milioni di euro dalla cassa della Leganord, hanno comprato un barcone e adesso stanno scegliendo il porto da cui scappare.





Nessun commento:

Posta un commento