Cerca nel blog

sabato 25 maggio 2013

Grillo, il pessimissimo maestro

Se ci si sofferma ad analizzare i nuovi parlamentari del movimento 5 stelle, ad eccezione di Crimi e della sua altrettanto patetica collega di Montecitorio, difficilmente ci imbattiamo in energumeni quali l'astioso e vendicativo Cicchitto, berlusconiamo di ferro, o del volgare, arrogante ed eternamente minaccioso La Russa, portabandiera di ciò che rimane del braccio violento del MSI.

Si fanno notare per la loro volontà di apprendere e per quel certo disagio che prende chi, ad un tratto, non riesce a comprendere a fondo perché minkia si trovi in quel posto, ma è gente normale che fino a ieri erano elettori attivi ed oggi si trovano nella condizione di quelli passivi, in tutti i sensi.

Si dice che il pesce incominci a puzzare dalla testa?





Nessun commento:

Posta un commento