Cerca nel blog

mercoledì 22 maggio 2013

Ponentino malandrino

La Roma cordiale, quella del "volemose bene", quella che neanche Alemanno può incattivire, si sta riconoscendo in questo fantastico Papa dai modi spicci e dalle parole pronte.

Anche lui però sembra apprezzare le cose "de Roma".






Nessun commento:

Posta un commento