Cerca nel blog

mercoledì 29 maggio 2013

SMS dal sen fuggito...

Chi non ha mai sentito il verso "voce dal sen fuggita più richiamar non vale"?

Sicuramente la stralunata e apparentemente pasticcata  cittadina lombardi, capo gruppo (mica fichi) del m5s alla Camera dei deputati.

L'avesse letto non sarebbe stata tanto mona da mandare un sms di quel tenore agli onorevoli, pardon, cittadini, temporaneamente impegnati a tenere calda la seduta sul quale posano il loro onorevole culo.

Ma ormai è fatta, con intima gioia del loquace ragioniere ligure.






Nessun commento:

Posta un commento