Cerca nel blog

lunedì 3 giugno 2013

Un capodoglio asmatico

...ingombrante, sbuffante e dall'acre odore di porto troppo inquinato, sta disperatamente tentando di rifarsi dall'arpionata ricevuta una settimana fa' alle elezioni amministrative.

Il suo branco si sta disperdendo, gli esemplari più giovani fanno finta di non conoscerlo, quelli più anziani gli spillano posti ben remunerati a Palazzo mentre lui ormai farnetica minacce e proclami tipo "grida" di manzoniana memoria.

Che dire, che fare?

Niente, aspettiamo che una pietosa baleniera lo porti a riva e che se ne ricavi del buon sapone.

Amen


Nessun commento:

Posta un commento