Cerca nel blog

sabato 5 ottobre 2013

L'ultima di gasparri

Fresca fresca dall' agenzia "asca": sembra che l'imminente parlamentare precario maurizio gasparri abbia dichiarato che in questo momento di difficoltà per il pdl "bisogna far lavorare il cervello e non i muscoli".

Divertite le risatine dei pochi astanti, che però hanno irritato il prode ex colonnello di AN che non ne comprendeva il motivo.

Poi ha fatto una lunga riflessione ed ha trovato il colpevole di questo strano equivoco: è un massaggiatore brasiliano che gli fa da trainer, pur avendo dei grossi limiti con la lingua italiana.






Nessun commento:

Posta un commento