Cerca nel blog

venerdì 29 novembre 2013

L'etanolo lombardo continua ad inquinare la politica

Barbera e champagne accomunati da un identico destino: se inquinati con l'etanolo, sono le bevande preferite di bossi e berlusconi.

Come se non bastassero concimi e ciminiere a rendere la Lombardia una regione ad alto rischio di demenza politica, gli stakanovisti della cazzata silvio e umbertùn incrementano il loro doppaggio con abbondanti ingurgiti di bevande all'etanolo.

E poi se ne vedono i risultati: silvio che finge di confondere il dolore da trauma con un banale dolore emorroidale e l'umbertùn che, inseguìto dai PM per un bottino di 40 milioni, si candida bello bello cacchio cacchio alla segreteria della lega nord (si, la lega esiste ancora...volendo esagerare).

Ragazzi, Roma sarà anche ladrona, ma quanto affascina i mariuoli ed i nullafacenti delle brumose terre del nord!








Nessun commento:

Posta un commento