Cerca nel blog

sabato 7 dicembre 2013

Chi di sicario ferisce di calci in c..o perisce

L'anonimo diavolo della mutua, che qui sulla terra ha preso il nome di Belinick, sta generosamente spandendo quell'olio di ricino e manganellate che si è portato dietro dagli inferi.

E su chi poteva fascistamenre infierire? 
Ma su quei forsennati individui muniti di tesserino Stampa che si ostinano a pubblicare notizie, giudizi ed informazioni sull'argomento politica, ma che evitano di osannare la intellettualmente macilenta banda nota come il clan dei 5 Scemi, chi altri?

E' astuto l'archetipo del belìn dei carrugi, mica se la prende con tutti i giornalisti: evita con sgommate da cardiopalmo quelli iscritti alla SAS (Società Anonima Sicari).

Mona si, ma suicida no.


Belinick in azione









Nessun commento:

Posta un commento