Cerca nel blog

domenica 8 dicembre 2013

Grillo contro tutti, ma tutti tutti.

Lo sciammanato ragioniere ligure ormai ha sciolto le briglie al suo nevrotico ciuco politico che lo sta scarrozzando fra impeachment, censura stampa e licenziamenti in massa di parlamentari altrui.

Qualcuno, lassù, prima o poi se ne accorgerà del disastro che stacombinando?



Nessun commento:

Posta un commento