Cerca nel blog

domenica 1 dicembre 2013

Italia sotto stalking

Ormai l'Italia, intesa come Paese democratico inserito nell' unione europea, è sotto stalking  da parte di aspiranti stupratori della democrazia che vorrebbero portare verso un populismo dal fetore nazifascista.

Parlano tutti di volere il bene dell'Italia, ma la loro gestualità tradisce il pensiero.

Occhio, ragazzi!







Nessun commento:

Posta un commento