Cerca nel blog

mercoledì 15 gennaio 2014

A mezzanotte va...

Dal blog domina freddo ed inflessibile come ogni paranoico che si rispetti, ma quando viene a Roma ed i "suoi" parlamentari fanno cucù a lui ed al suo complice genovese cade in una abissale depressione, come ogni persona montata che si rispetti.

E allora di notte esce a gira per le stradine di Campo dei Fiori, si sofferma sotto il monumento nella piazza e scruta il povero Giordano Bruno, leggermente annerito a causa di una frettolosa cottura alla brace, e gli chiede "pensi che anche a me faranno fare la tua fine"?

"Ma vattene, a' peracottaro!"  sembra rispondergli l'illustre eretico e lui, sempre più rabbuiato si avvia verso la più vicina osteria, ribattezzata "pub" proprio per i tipi chiaramente retrò come lui.



Nessun commento:

Posta un commento