Cerca nel blog

sabato 4 gennaio 2014

Innocenti complicità? Silvio la pensa così.

E si, il povero ex tycoon è costretto a vivere giorni grami e a cacciare soldi su soldi per le sue evasioni fiscali e maialesche, ma quelli che incassavano parte dei soldi evasi e godevano dei bungabunga, che fine hanno fatto?

La maggior parte se ne sta bella bella a sputtanarsi ad Antigua, in Florida o in Parlamento, ma a lui la cosa incomincia a rodere un po' troppo.

E' vero che il malloppo più grosso se l'è beccato lui, ma nessuno deve sentirsi innocente solo perché ha incassato di meno.

Troppo comodo, cari sguatteri!



Nessun commento:

Posta un commento