Cerca nel blog

lunedì 6 gennaio 2014

Sventurato Alfano, con quell' " io 'sarò' Silvio".

Mentalmente bradipo, diventa un levriero della cazzata nonappena si imbatte su di un  microfono acceso, così gli è capitato di affermare con incosciente sicurezza che: 'io non starò con Silvio, io "sarò" Silvio'.

Le conseguenze incomincano a far capolino.



Nessun commento:

Posta un commento