Cerca nel blog

lunedì 27 gennaio 2014

Toti Giovanni, in arte Carneade

Alla notizia del passaggio di un certo Toti da rete4 al cuore del silvio disastrato di questi tempi, sembra naturale pensare ad un Emilio Fede particolarmente amareggiato.

Ma come, lui, l'archetipo del lecchino fazioso, procacciatore di ruby rubacuori e mistificatore di notizie come mai alcun altro nell'etere, lui, che aveva anche fondato un famoso partito politico purtroppo evaporato nel giro di una mattinata, non è stato chiamato a risolvere i problemi politici del suo ex padrone?

Come dargli tutti i torti se a pronunciare il nome di Umilio Fido a milioni di italiani torna in mente la bizzarra carriera di un bizzarro giornalista, mentre  a pronunciare Giovanni Toti viene in mente don Abbondio con la sua celebre domanda: Carneade, chi era costui?



Nessun commento:

Posta un commento