Cerca nel blog

venerdì 28 febbraio 2014

Anche i ricchi tycoon piangono... e fanno piangere

Si legge nel web "Sandro Bondi ha fatto recapitare ai parlamentari una lettera per sollecitare per il pagamento delle quote mensili da versare al partito, che in tanti non devolvono da mesi, se non da anni. Scatteranno seri provvedimenti per chi non saldi il proprio debito, visto che c’è chi ha accumulato fino a 50 mila euro di debito e molti devono ancora versare al partito con i 25 mila dovuti all’atto dell’elezione."

link all'articolo

 

Nessun commento:

Posta un commento