Cerca nel blog

giovedì 6 marzo 2014

Grillo non capisce un belìn di politica.

Nella sua psicopatica ricerca di attenzione, il masticabrodo genovese si attacca a qualsiasi appiglio, anche ai pelucchi di una logora maglietta: poteva quindi non attaccarsi alla scelta del governo di mantenere i sottosegretari indagati e   riservandosi di riesaminare la situazione solo nel caso di un rinvio a giudizio?

Giammai, che altro sarebbe stato capace di fare?

E poi ora il suo solitario neurone è impegnatissimo a capire perché in tanti ce l'hanno con la finanza del blog e del suo sottoprodotto m5s.


Nessun commento:

Posta un commento