Cerca nel blog

lunedì 17 marzo 2014

Sandrocchio, esci dal corpo della Danielona!

C'è sicuramente il funereo spirito di sallusti nel morbido corpo della danielona de noantri che la spinge ad atti di autolesionismo come quello di far incazzare il silviaccio.

La cuneense occhetta da combattimento mai sarebbe riuscita ad ipotizzare un simile gesto di autocastrazione quale è il richiedere la grazia per berlusconi all'insaputa dello stesso, rovinandogli così tutto l'ambaradam che sta programmando per non andare ai servizi sociali.

Ma tant'è: l'hai voluta orizzontalizzare?
Adesso prova a rimetterla in piedi, dottor silvio.






Nessun commento:

Posta un commento